Offerte Voli Low Cost Ponte 2 Giugno a Parigi: Cosa Fare

Confronta i prezzi dei voli per il Ponte del 2 Giugno a Parigi

Voli Parigi

Trovare un volo per il prossimo Ponte del 2 Giugno a Parigi con VolareWeekend è facilissimo! Imposta la tua città di partenza e le date di andata e di ritorno: VolareWeekend ti suggerirà comunque i prezzi dei voli più economici nelle date vicine.

Il motore di ricerca di VolareWeekend ti permette di confrontare, in un solo click, migliaia di offerte economiche e trovare i voli per Parigi più economici durante il Ponte del 2 Giugno. Il tutto in modo completamente gratuito.

Trova Voli Low Cost per Parigi

Cosa Fare il Ponte del 2 Giugno a Parigi

Il Ponte del 2 Giugno a Parigi è una scelta ottima per tutti coloro che intendono scoprire la bellissima Capitale della Francia. Ovviamente è impensabile programmare una visita a tutto ciò che offre Parigi in un weekend o addirittura in un solo giorno.

Il clima

La città è magnifica e per certi versi può essere considerata un vero e proprio museo a cielo aperto. La prima cosa da valutare è il clima, cercando di portare con sé un abbigliamento leggero ma nell'eventualità anche una giacca per la mezza stagione. Parigi nella prima settimana di giugno dovrebbe essere visitabile con i classici pantaloni e maglietta a manica corta ma non è detto che sia così perché tutto dipende dalla variabile meteorologica.

La città gode dell'appellativo di Ville Lumière, cioè città della luce, in riferimento all'illuminazione pubblica che venne installata e che l'ha resa celebre. Un consiglio interessante è quello, anche in presenza di bambini piccoli che devono andare a letto presto, di concedersi almeno una serata per vedere Parigi dopo il tramonto.

Chi invece viene nella Capitale della Francia per un Ponte del 2 Giugno romantico a fianco della persona amata ha scelto sicuramente la città che meglio si presta.

Cosa vedere a Parigi

Si può iniziare con la visita del Louvre che è il museo più famoso e che non ha bisogno di presentazioni. Qui è possibile organizzare anche visite guidate, in modo da non perdere troppo tempo, considerando la grande varietà di opere esposte che presupporrebbe giorni interi a disposizione.

Dopodiché, con lo sguardo dalla parte opposta della piramide, potrete andare verso Place de la Concorde. Quindi potrete raggiungere i bellissimi Champs-Élysées e successivamente l'Arco di Trionfo. Durante il tragitto incontrerete splendidi negozi e attività di ogni genere rimanendo letteralmente affascinati.

La Torre Eiffel non può certo mancare durante la visita a Parigi. Qui potrete decidere di ammirare la struttura del basso o salire. Una buona idea sarebbe quella di fare un giro anche sui battelli che attraversano la Senna per vedere entrambe le sponde del fiume con i relativi monumenti.

Se avete ancora tempo potete decidere di visitare altri punti di interesse dall'enorme valore storico e architettonico. Ad esempio potete andare alla Cattedrale di Notre Dame, alla Chiesa del Sacro Cuore, al Museo d'Orsay, al Moulin Rouge nel quartiere più piccante di Parigi.

Mangiare

Una menzione a parte va dedicata al cibo. La cucina francese infatti è, insieme a quella italiana, tra le più apprezzate al mondo.

In giro per la città puoi trovare una fromagerie con i formaggi tipici da acquistare e da gustare. Puoi anche entrare in una boulangerie per comprare una tradizionale baguette, il tipico pane con la forma allungata.

Spostarsi a Parigi

Parigi è una città che puoi visitare in alcuni tratti a piedi ma per spostarti su percorsi più lunghi è necessario ricorrere ai mezzi pubblici.

La città è attraversata da una moderna linea di metropolitana, puntuale e comoda. In superficie è possibile salire su un bus oppure su un tram. Ci sono poi i battelli sul fiume, particolarmente indicati per una soluzione affascinante alla scoperta delle bellezze di Parigi. Per orientarsi è meglio portare con sé una cartina turistica con le indicazioni delle vie e delle linee del trasporto urbano.

Ci sono altre opzioni come i mercatini e i centri commerciali, dove fare shopping selezionando i capi firmati delle migliori marche. C'è poi il sogno dei bambini piccoli, ovvero Disneyland Paris, avendo cura di ordinare il biglietto anticipatamente. Il parco divertimenti ispirato ai personaggi Disney dei cartoni animati si trova a una trentina di chilometri a est rispetto al centro città.

Cosa vedere a Parigi

Info locali

  • Aeroporto Beauvais Tillé (BVA), Roissy Charles de Gaulle (CDG), Aerogare des Invalides (XEX), Villa Coublay (VIY), Heliport De Paris (JDP)
  • Continente Europa
  • Stato Francia
  • Regione Île-de-France
  • Area Geografica Europa Occidentale
  • Lingua Francese
  • Moneta Euro (EUR)
  • Fuso Orario GMT+1
  • È la Capitale di Francia
  • Popolazione 2.203.817
  • Altitudine 33
  • Fiumi Senna

Leggi anche