La livrea di un nuovo modello di Embraer, l’E190-E2, è stata modificata per farlo sembrare uno squalo. Così ha deciso la nuova proprietà Boeing per lanciare sul mercato il nuovo velivolo attraverso un giro del mondo.

Aereo-Squalo

Embraer E190-E2

Sul muso gli è stata disegnata la testa di uno squalo, tanto da essere stato subito ribattezzato Embraer Shark. Il velivolo non passa certo inosservato negli aeroporti di mezzo mondo, dove appunto si sta facendo notare, oltre che per le sue nuove caratteristiche.

La configurazione dei sedili 2+2 elimina il problema del sedile di mezzo. I finestrini sono più ampi fornendo una maggiore illuminazione. I consumi di carburante, e quindi le emissioni, sono stati ottimizzati e ridotti sensibilmente.