Nella classifica delle città più visitate al mondo spicca un po’ a sorpresa Hong Kong. Roma è solo dodicesima ma altre italiane compaiono nella top 100.

Hong-Kong

Hong Kong

Hong Kong è la città più visitata al mondo durante il 2016 secondo la classifica stilata da Euromonitor e presentata in occasione dell’ultimo World Travel Market di Londra.

Le italiane

Nessuna italiana nella top ten, ma tra le prime 100 si trovano Roma (ovviamente), Venezia, Firenze e Milano: rispettivamente al dodicesimo, ventisettesimo, trentottesimo e quarantaquattresimo posto, tutte quante con un numero di turisti in arrivo in crescita.

Il distacco con le prime è comunque importante, dato che Roma riceve meno della metà del numero di turisti internazionali di Londra. Ad ogni modo l’Italia è pur sempre il paese europeo con il numero maggiore di destinazioni in classifica.

La classifica

Con 26,5 milioni di visitatori è quindi la destinazione asiatica di Hong Kong a raggiungere il primato, seguita da Bangkok e Londra.

In quarta e quinta posizione si trovano altre due città orientali: Singapore e Macau. Dubai è sesta sorprendentemente prima di Parigi settima. New York ottava, Shenzhen nona e Kuala Lumpur decima.

Londra è l’unica città britannica in classifica con 19,8 milioni di presenze. Barcellona ventitreesima e Madrid trentanovesima totalizzano insieme 12 milioni di arrivi internazionali ma sono in calo. Parigi e Nizza (quest’ultima novantatreesima) hanno attirato l’anno scorso 16 milioni di arrivi internazionali in totale, anche loro in calo.

Sembra che gli attacchi terroristici in Nord Africa e a Parigi e Barcellona abbiano favorito lo spostamento dei flussi turistici verso altre destinazioni, come Italia e Grecia.