Come affrontare al meglio un lungo viaggio in aereo? Ecco 10 consigli per il volo che potrebbero tornarvi utili.

Le soluzioni per non trasformare il viaggio in aereo in un incubo di caldo e freddo o scomodità sono ovvie quanto sorprendenti: basta pensarci prima.

Si va allora dall’abbigliamento comodo, ai bagagli non troppo ingombranti o intrasportabili fino a creme varie per non sembrare degli zombie all’atterraggio.

cuscino-da-viaggio

Cuscino e felpa

1. Abbigliamento comodo

Viaggiare con abiti comodi è il primo consiglio ovvio ma spesso disatteso. Via libera, allora, a felpe, tute e scarpe da ginnastica, soprattutto per tratte lunghe.

2. Bagagli non ingombranti

Un viaggio comodo, ovviamente, inizia prima di salire a bordo dell’aereo: i bagagli che si portano dietro devono essere meno ingombranti possibile, imbarcando più cose possibili per evitare di portarsi dietro troppe cose (specialmente se si affronta un viaggio che prevede scali).

3. Tappi per le orecchie

Specialmente nei viaggi lunghi, riposare bene è un obbligo per non arrivare a destinazione troppo stanchi. Meglio portarsi dietro, allora, dei tappi per le orecchie così da essere certi di non essere disturbati dalle chiacchiere dei vicini o dai frequenti annunci del personale di bordo.

4. Mascherina

Insieme ai tappi non deve mai mancare la mascherina. Per riposare con la certezza dell’oscurità, meglio portarsene dietro sempre una, non sempre le tendine sono sufficienti o potrebbero non essere alla vostra portata.

mascherina-sonno

Mascherina

5. Cuscino gonfiabile

Conclude l’argomento riposo un altro articolo fondamentale: il cuscino gonfiabile per il collo per una corretta postura durante il sonno

6. Sciarpa

L’aria condizionata in cabina potrebbe essere troppo elevata e non sempre si ha la possibilità di correggerla. Meglio allora andare sul sicuro portandosi dietro un bella sciarpa che, oltre a coprire il collo, all’evenienza può fungere da coperta.

7. Crema idratante

L’aria condizionata e la pressurizzazione della cabina possono portare spesso a secchezza della pelle: meglio avere sempre con sé una buona crema idratante.

8. Acqua

Oltre alla secchezza della pelle, l’aria condizionata spesso determina secchezza della bocca. Rimanete sempre ben idratati bevendo tanta acqua.

9. Spazzolino e dentifricio

Avere un buon alito arrivati a destinazione è segno che il viaggio è stato confortevole. Basta portarsi dietro uno spazzolino pieghevole e una mini confezione di dentifricio.

10. Libertà nei movimenti

Per non avere problemi di circolazione è consigliabile alzarsi o sgranchirsi le gambe almeno una volta all’ora.