Problemi con il Volo? Ottieni un Risarcimento

Forse non sai che quando viaggi con un aereo hai molti diritti in caso di:

  • volo in ritardo
  • volo cancellato
  • overbooking
  • Per far valere i tuoi diritti quando hai avuto uno di questi problemi con il volo, oggi ti aiuta VolareWeekend (in collaborazione con AirHelp), anche nel caso in cui tu abbia volato con una compagnia aerea low cost (come EasyJet o Ryanair, per esempio). Bastano appena 3 minuti per inoltrare il tuo reclamo.

    Risarcimento volo in caso di problemi Ottieni un risarcimento

    Cosa dice la legge

    Se il tuo volo è stato cancellato o sovra-prenotato (sei stato messo in overbooking), oppure arriva a destinazione con oltre 3 ore di ritardo, devi sapere che hai diritto a un risarcimento economico da parte della compagnia aerea con cui hai viaggiato.

    Inoltre, se il ritardo del tuo volo è stato tale da costringerti a passare una notte in aeroporto, la compagnia aerea è tenuta a offrirti gratuitamente una sistemazione in albergo, pasti inclusi, oltre che il trasferimento da e per l'albergo.

    Questo vale a meno che la compagnia aerea non sia in grado di dimostrare che il fatto è stato provocato da cause di forza maggiore (come condizioni metereologiche straordinarie, una rivoluzione politica o uno sciopero, per esempio).

    Le compagnie aeree ti devono fino a 600 Euro

    In base al tipo di problema che hai avuto con il tuo volo (ritardo, cancellazione o overbooking), la tabella di seguito ti mostra quale rimborso economico hai diritto in funzione delle ore di ritardo alla destinazione finale e della distanza dall'aeroporto di partenza.

    Potresti aver diritto a un risarcimento che arriva fino anche a 600 Euro!

    Rimborso in caso di problemi con il volo

    Nel caso in cui si riceva la notizia della cancellazione quattordici giorni o più prima della data programmata di partenza (o la compagnia aerea offra un'alternativa per la stessa tratta con un programma simile a quello del volo originale) allora non si ha diritto a nessun risarcimento.

    Nel caso in cui la cancellazione o il ritardo avvengano per una causa di forza maggiore, le compagnie aeree sono comunque tenute a fornire almeno uno tra i seguenti:

  • rimborso del biglietto (totalmente o per la parte non utilizzata)
  • trasporto alternativo per raggiungere la destinazione finale, il più velocemente possibile
  • ri-prenotazione per una data successiva in base alle tue preferenze, anche se soggetta a disponibilità dei posti
  • Anche in caso di circostanze dettate da causa di forza maggiore, quindi, le compagnie aeree devono fornire assistenza mentre si attende il trasporto.

    Ti aiutiamo noi ad ottenere il tuo risarcimento

    VolareWeekend, in collaborazione con AirHelp, ti aiuta a ottenere indietro i tuoi soldi quando il volo arriva in ritardo, viene cancellato o vieni trasferito alle liste di overbooking.

    Grazie a un iter legale automatizzato e completamente on-line, siamo in grado di farti ottenere il risarcimento economico che ti spetta.

    Quali requisiti deve avere il tuo volo?

  • Volo in ritardo di almeno 3 ore
  • Volo cancellato
  • Partenza da un aeroporto UE
  • Oppure arrivo in un aeroporto UE con una compagnia aerea che abbia sede in UE
  • Ricordati che la legislazione corrente ha effetto retroattivo, ovvero puoi fare richiesta di risarcimento per un volo che ha avuto un problema negli ultimi 3 anni.

    Come funziona la richiesta di risarcimento?

  • Inviaci la tua richiesta di risarcimento qui (bastano solo 3 minuti)
  • Lasciaci lottare per il tuo risarcimento
  • Risarcimento medio di 400 Euro
  • Qualora riuscissimo a vincere la causa con la compagnia aerea, verseremo direttamente sul tuo conto corrente bancario l'ammontare del risarcimento ottenuto, trattenendo solo il 25% del totale risarcito; in caso contrario non ti verrà addebitato alcun costo.

    Quanto puoi ottenere?

    Ecco alcuni esempi di risarcimento che potresti ottenere:

  • Se la tratta è fino a 1500 km (per esempio, Londra - Malaga) hai diritto a 250 Euro
  • Se la tratta è fra i 1500 e i 3500 km (per esempio, Manchester - Roma) hai diritto a 400 Euro
  • Se la tratta è maggiore di 3500 km (per esempio, Londra – New York) hai diritto a 600 Euro
  • Statistiche chiave

  • 8,1 milioni di passeggeri ogni anno avrebbero diritto a un risarcimento
  • Il controvalore dei risarcimenti esigibili si aggira intorno ai 2,5 miliardi di Euro
  • Meno del 2% dei passeggeri richiede un risarcimento
  • Conosci i tuoi diritti - I tuoi diritti di passeggero possono essere difficili da capire. Inoltre, le compagnie aeree ovviamente hanno creato un muro rendendo vicendevolmente e volutamente il processo di richiesta rimborso complesso.

    Cosa aspetti? Inviaci il tuo reclamo adesso! Bastano solo 3 minuti...

    Ottieni un risarcimento