Offerte Voli Low Cost Vacanze a Ibiza e Formentera: Cosa Fare

Confronta i prezzi dei voli per Ibiza e Formentera tra migliaia di offerte

Voli Ibiza e Formentera

Trovare un volo per Ibiza e Formentera con VolareWeekend è facilissimo! Imposta la tua città di partenza e le date: se non sai quando partire, utilizza la ricerca a date variabili per scegliere il periodo più economico.

Il motore di ricerca di VolareWeekend ti permette di confrontare, in un solo click, migliaia di offerte economiche e trovare i voli per Ibiza e Formentera più economici. Il tutto in modo completamente gratuito.

Se sai già quando partire, ti basta impostare le date di andata e di ritorno. VolareWeekend ti suggerirà comunque i prezzi dei voli più economici nelle date vicine.

Se non sai ancora quando partire, allora clicca "Scopri QUANDO conviene" per confrontare i prezzi dei voli a date flessibili e trovare il periodo più economico nell'arco di più mesi. Ti basta solo impostare un giorno per la partenza e uno per il ritorno e un periodo di tre mesi. VolareWeekend cercherà per te i voli più economici tra cui scegliere.

Cosa Fare una Vacanza a Ibiza e Formentera

Ibiza (il nome catalano è Eivissa) è un’isola spagnola nel Mediterraneo. Fa parte delle Baleari e insieme a Formentera è una delle due isole chiamate “Pitiuse”, cioè ricoperte dai pini. Le città principali dell’isola sono Ibiza, Santa Eulària des Riu e San Antonio.

Isola del divertimento

Ibiza è l’isola del divertimento per antonomasia. Famosa in tutto il mondo per la sfrenata e leggendaria vita notturna, qui si trovano alcuni dei club più famosi al mondo: il Privilege (il più grande club del mondo), l’Es Paradis (famoso per le sue feste in acqua), l’Amnesia (con i suoi schiuma-party), lo Space (con l’unica 24 ore dell’isola), il Pacha, El Divino e Ushuaïa (con la sue piscine).

Oltre alle discoteche, sull’isola di Ibiza si trovano anche numerosi bar sulla spiaggia, ideali per consumare il rito dell’aperitivo con i piedi nella sabbia fronte mare.

Tra questi, il più famoso di tutti è senz’altro il Café del Mar, un suggestivo locale sulla spiaggi a San Antonio diventato famoso per il rito del tramonto: è nata qui l’usanza di applaudire lo spettacolo del sole che si tuffa in mare scomparendo all’orizzonte, il tutto mentre si ascolta dell’ottima musica chillout.

Spiagge da sogno

Ibiza non è solo frenetica vita nottura, è anche spiagge meravigliose e calette affascinanti, concentrate soprattutto sul lato nord dell’isola dove si possono ammirare anche piccoli centri caratterizzati dalla classica architettura catalana.

La spiaggia di Cala Llonga, ideale per chi è in cerca di silenzio e tranquillità, è indicata anche per giovani sportivi in cerca di divertimenti acquatici.

A Cala Tarida la spiaggia è di fine sabbia bianca e roccia. I piccoli isolotti antistanti la spiaggia creano uno scenario molto suggestivo oltre che fondali marini consigliati agli appassionati di immersioni subacquee.

Playa d’en Bossa è la spiaggia più famosa dell’isola per le feste e i locali. Tutti i giorni, tutto il giorno, la spiaggia è inondata di feste e musica proveniente dalle decine di bar lungo la spiaggia: è la più affollata dell’isola soprattutto dai più giovani.

Talamanca è la spiaggia più lunga di Ibiza e una delle più organizzate dal punto di vista dei servizi. È il luogo ideale per chi desidera praticare sport, specialmente la vela.

Ses Salinas appartiene, insieme agli isolotti di es Freus e all’isola di Formentera, ad un parco naturale protetto. La sua spiaggia di sabbia bianca e fine è circondata da pini e conifere.

Muoversi a Ibiza

Ibiza è un isola relativamente grande ma ideale per l’uso del motorino come mezzo di trasporto. Ci sono anche autobus pubblici che collegano le principali città dell’isola. Tuttavia se non si vuole rinunciare alla comodità, ma soprattutto se si vuole godere delle spiagge più belle, è fortemente consigliabile affittare un motorino, un quad (soprattutto in alta stagione quando le spiagge sono affollatissime e i parcheggi scarseggiano) o un’auto.

L’aeroporto dell’isola è uno solo e si trova a 7 km dalla città di Ibiza. Dispone di un solo terminale ed è raggiunta dalle principali compagnie aeree low cost (come Ryanair, Easyjet e Vueling).

Formentera

Dal porto dell’isola, che si trova proprio nella città di Ibiza, si può raggiungere l’isola di Formentera grazie a mezz’ora di navigazione con il traghetto.

Una visita a Formentera è fattibile dunque anche in giornata: attenzione solo al fatto che l’ultimo traghetto di ritorno a Ibiza parte non più tardi delle 21 rendendo di fatto impossibile assaggiare la Formentera by night. Tutti i traghetti, poi, imbarcano anche gli scooter peccato il prezzo quasi proibitivo: mezz’ora di navigazione costa circa 45 euro a persona a/r.

Sull’isola di Formentera il mare è spettacolare e le spiagge di sabbia finissima pure. Le spiagge più belle sono quella di Platja de ses Illetes (che è anche riserva naturale Patrimonio dell’UNESCO con ingresso a 2 euro), Es Arenals dall’altra parte dell’isola e Platja de Migjorn con il famosissimo Blu Bar con il suo alieno e la terrazza con pista da ballo sulla spiaggia dove aspettare il tramonto sorseggiando un ottimo mojito o cenando.

Anche a Formentera il tramonto è da applausi.

Cosa vedere a Ibiza

Info locali

  • Aeroporto Ibiza (IBZ)
  • Continente Europa
  • Stato Spagna
  • Regione Isole Baleari
  • Area Geografica Mediterraneo
  • Lingua Spagnolo
  • Moneta Euro (EUR)
  • Fuso Orario GMT+1
  • Popolazione 111.107
  • Altitudine 0
  • Mari Mediterraneo