Offerte Voli Low Cost Capodanno 2018 a Helsinki: Cosa Fare

Confronta i prezzi dei voli per Helsinki tra migliaia di offerte

Capodanno a Helsinki

Trovare un volo per Helsinki con VolareWeekend è facilissimo! Imposta la tua città di partenza e le date: se non sai quando partire, utilizza la ricerca a date variabili per scegliere il periodo più economico.

Il motore di ricerca di VolareWeekend ti permette di confrontare, in un solo click, migliaia di offerte economiche e trovare i voli più economici per il tuo Capodanno 2018 a Helsinki. Il tutto in modo completamente gratuito.

Se sai già quando partire, ti basta impostare le date di andata e di ritorno. VolareWeekend ti suggerirà comunque i prezzi dei voli più economici nelle date vicine.

Trova Voli Low Cost per Helsinki

Cosa Fare a Capodanno a Helsinki

Helsinki, capitale della Finlandia, è diventata sempre più importante col passare degli anni, convertendosi in una delle capitali europee più moderne e cosmopolite.

Durante il periodo natalizio, in Finlandia sono poche le ore di luce solare, motivo per cui vengono usate molte candele, torce e luci colorate contribuendo a un’atmosfera unica. La temperatura, poi, è piuttosto fredda e vale la pena munirsi di giubbotto, sciarpa, cappello e guanti se si vuole trascorrere il Capodanno nella terra di Babbo Natale (in finlandese Joulupukki).

Già da metà Novembre in città si inizia a percepire il clima natalizio, soprattutto lungo tutta la Via Aleksanterinkatu, che viene definita non a caso come quella più natalizia d’Europa.

Mercatino di Natale

Il Mercatino di Natale di Helsinki è quello più famoso di tutta la nazione: si tiene dal 8 al 21 Dicembre e vi partecipano circa un centinaio di bancarelle che propongono articoli artigianali, prodotti tipici finlandesi e decorazioni natalizie.

Helsinki possiede uno dei porti più belli al mondo. Nel Porto del Mercato Vecchio è possibile salire su una nave che conduce direttamente alla Fortezza di Suomenlinna, una delle mete più visitate, dove si possono trovare bar, ristoranti e numerosi musei.

Il centro storico di Helsinki inizia nella Piazza del Senato, dominata dalla bianca cattedrale con forme neoclassiche e ornata al centro dalla statua dello zar Alessandro II. Nella piazza si affaccia anche il Palazzo del Senato che oggi ospita la presidenza del consiglio dei ministri finlandese. Vicino si può inoltre ammirare anche il palazzo comunale. Alcune scene del film "Red" di Warm Baestty sono state riprese proprio in Piazza del Senato a Helsinki e non, come tutti ritengono erroneamente, a San Pietroburgo.

La Casa Sederholm Talo, in Via Aleksanterinkatu 16, rappresenta l'edificio più vecchio della capitale: costruito nel 1757 in pietra, un tempo fu di proprietà del ricco commerciante Johan Sederholm ed è oggi l'unico edificio rimasto intatto dopo il devastante incendio del 1808.

Pattinare sul ghiaccio

Altri simboli della città sono la cattedrale ortodossa Uspenski: fatta di mattoni rossi, è la più grande dell'Europa nordoccidentale e risale al 1808. Un'altra attrazione di Helsinki è la pista di pattinaggio situata vicino alla stazione dei treni, di fronte al Teatro Nazionale: trascorrere qui un bel pomeriggio pattinando circondati da un’atmosfera natalizia suscita un piacevole senso d’appartenenza a questa meravigliosa città.

Helsinki culturale

Helsinki offre anche una vita culturale ricca di musica con una programmazione all’Opera House che dura tutto l'anno. In città ci sono più di 80 musei; tra i più importanti ci sono il Museo delle Belle Arti, il Museo di Arte Contemporanea e il Museo Nazionale. Si possono trovare, quindi, concerti ed esposizioni tutto l’anno per rallegrare i cittadini di Helsinki e tutti coloro che visitano la città.

Per gli amanti del design scandinavo è meta obbligatoria il Design District, che comprende una vasta rete composta da 25 vie e più di 170 spazi dedicati a tutto ciò che la città ritiene chic e di moda. Si possono trovare inoltre negozi di vestiti disegnati da stilisti, gallerie d’arte, agenzie di pubblicità e design: in questo quartiere ha sede il più famoso luogo di esposizioni finlandesi.

Da non dimenticare la Chiesa Temppeliaukio, una chiesa scolpita su una roccia finita di costruire nel 1969. Ha una forma circolare e una cupola che consente l’ingresso della luce nei giorni più soleggiati creando un effetto incredibile. La sua acustica è eccezionale, e infatti qui hanno luogo numerosi concerti.

Helsinki offre molto dal punto di vista artistico, ed è davvero difficile scegliere cosa visitare durante un soggiorno per le vacanze di Capodanno. L’isola di Seurasaari potrebbe essere la fine di una vacanza all’insegna della scoperta di questa figlia del Baltico: l’isola, raggiungibile in soli 15 minuti di autobus dal centro della città, è una gita ideale alla scoperta delle diverse regioni finlandesi in mezzo alla natura, tra cui si possono incontrare aziende agricole, mulini, chiese tipiche curate nei minimi particolari. Questo è il luogo dove gli abitanti di Helsinki celebrano le feste folcloristiche, come quella di San Giovanni.

Cosa vedere a Helsinki

Info locali

  • Aeroporto Helsinki-Vantaa (HEL), Helsinki-Malmi (HEM)
  • Continente Europa
  • Stato Finlandia
  • Regione Uusimaa
  • Area Geografica Scandinavia
  • Lingua Finlandese, Svedese
  • Moneta Euro (EUR)
  • Fuso Orario GMT+2
  • È la Capitale di Finlandia
  • Popolazione 578.126
  • Altitudine 17
  • Mari Baltico