Etihad Airways

Info Compagnia

Etihad Airways
  • Continente Asia
  • Stato Emirati Arabi Uniti
  • Hub Abu Dhabi
  • IATA Code EY
  • Lingua Arabo
  • Web Sito

Descrizione Compagnia

Etihad Airways è la compagnia aerea di bandiera degli Emirati Arabi Uniti e ha sede ad Abu Dhabi. Istituita con un regio decreto nel luglio 2003, Etihad ha iniziato le operazioni di volo a novembre dello stesso anno. Il nome deriva dalla parola araba "unione".

La compagnia effettua oltre 1.000 voli settimanali verso 96 destinazioni sia passeggeri che cargo in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia, America del Nord e America del Sud, con una flotta di 85 aerei di Airbus e Boeing.

Etihad Airways è la quarta più grande compagnia aerea del Medio Oriente ed è la seconda più grande compagnia aerea degli Emirati Arabi Uniti, dopo Emirates Airline, la compagnia aerea di bandiera di Dubai.

Oltre alla sua attività principale focalizzata nel trasporto passeggeri, Etihad opera anche voli charter e cargo, questi ultimi tramite l'apposita divisione denominata Etihad Chrystal Cargo. L'hub della compagnia è l'Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi e la sua sede è collocata nel quartiere Khalifa City A di Abu Dhabi.

Nel dicembre 2011, Etihad con una quota del 29,21%, ha dichiarato di esser diventata azionista di Air Berlin, la sesta più grande compagnia aerea d'Europa. Gli investimenti sono proseguiti con quote di minoranza in altre compagnie aeree: Air Seychelles (40%), Aer Lingus (2,987%), Virgin Australia (10 %) e Jet Airways (24%). Il 1º agosto 2013 è stato firmato un accordo con il vice Primo ministro della Serbia, a Belgrado, facendo entrare Etihad nell'azionariato di Jat Airways con una quota del 49%, vettore che, come voluto da Etihad stessa, è stato rinominato Air Serbia dalla fine di ottobre 2013. Al Dubai Airshow 2013, Etihad ha annunciato di aver acquisito il 33,3% del capitale del vettore svizzero Darwin Airline, che da gennaio 2014 vola come Etihad Regional.

In data 10 agosto 2014, Etihad conclude un accordo per l'acquisizione di un'importante quota di azioni di Alitalia (49%).