Prenotare un volo senza che diventi un salasso si può. Tutti amiamo così tanto viaggiare e andare in vacanza, così come odiamo buttar via soldi. Ecco una lista di 8 modi per risparmiare denaro sulla vostra prossima vacanza.

risparmiare-prenotazione-volo-aereo

1. La regola dei Martedì

Il Martedì, ma anche il Mercoledì, è generalmente il giorno della settimana in cui i voli costano. Perché? a nessuno piace partire un giorno infrasettimanale, il top è ovviamente trascorrere un weekend fuori città risparmiando sui giorni di ferie e quindi partendo di solito il venerdì sera per tornare la domenica sera.

Ecco perché i giorni infrasettimanali, essendo quelli meno gettonati, sono anche quelli meno cari.

2. Prenotare una vacanza fuori stagione

Questo è modo facile e ovvio di risparmiare, ma nonostante ciò in molti si ostinano ad andare in vacanza nei soliti momenti di picco per abitudine. Quindi, a meno che non si stia partendo durante una specifica vacanza, sarebbe meglio considerare di partire a Gennaio o a Settembre se si può.

Anche per quanto riguarda i giorni della settimana è possibile trovare il modo di risparmiare: viaggiare da Giovedì a Lunedì costa ovviamente meno che viaggiare il weekend da Venerdì sera a Domenica sera. In questo la ricerca a date variabili (Scopri quando conviene) di VolareWeekend può aiutare sicuramente.

3. Occhio alle valigie

Ormai tutte le compagnie si stanno orientando verso il sovrapprezzo nel caso si viaggi con più di un bagaglio. Ovviamente conviene portarsi meno cose possibili se si programma di stare via solo un weekend (seppur lungo).

4. Viaggi last minute

Spesso compagnie aeree e hotel mettono in vendite posti e camere a prezzi stracciati sotto data. Ovviamente per approfittare di queste offerte bisogna essere disponibili a partire dalla sera per la mattina. Una strategia adatta a chi invece di programmare preferisce improvvisare.

5. Case al posto degli hotel

Soggiornare in hotel è comodissimo ovviamente, ma come ogni comodità ha il suo prezzo. Se si vuole risparmiare è il caso, allora, di dare un occhio ai siti di prenotazione di case tra privati, come Airbnb per esempio. Questo vale soprattutto se si viaggi in grandi gruppi: piuttosto che prenotare numerose camere di hotel, meglio una casa intera.

6. Informarsi prima

Evitate di arrivare impreparati all’arrivo del vostro viaggio. Il panico può costringervi a prendere scelte avventate sui mezzi di trasporto. Invece, prima di partire trovate il tempo di informarvi sui mezzi di trasporto pubblici nella vostra destinazione, ed eventualmente prenotateli prima di arrivare.

7. Usare coupon o hashtag

Ormai esistono coupon per comprare qualsiasi cosa o esperienza. Appena giunti alla destinazione del vostro viaggio, informatevi su quali ristoranti offrono sconti ai turisti appena arrivati. Oppure cercate specifici hashtag su Instagram o Twitter per scoprire commenti di altri utenti sui migliori ristoranti o su quelli più a buon mercato.

8. Usare i motori di ricerca

Usare i motori di ricerca per trovare il volo al miglior prezzo è un’ottima idea. Oltre a mostrare tutte le compagnie aeree che offrono voli per stessa tratta, suggeriscono anche quale costa meno.

Ma non solo. I motori di ricerca viaggi, come VolareWeekend.com per esempio, sono in grado di mostrare anche combinazioni di più compagnie per lo stesso viaggio: per esempio potreste scoprire che partire con una compagnia da un aeroporto e tornare con un’altra su un altro aeroporto può costare sensibilmente meno.