I napoletani preferiscono la Turchia, i romani Malta, dal Sud si va in Mar Rosso, mentre Piemontesi e Liguri adorano Ischia: ecco la mappa degli italiani in vacanza.

Per i single, invece, il must è la crociera forse perché si ritiene ci siano più occasioni di incontrare l’anima gemella o comunque di avere storie avventurose. I gruppi di amici preferiscono invece le isole famose per il divertimento e i locali notturni. I gay sembrano adorare mete vacanziere al mare. Coppie e famiglie sembrano avere le medesime preferenze: Canarie, Mar Rosso o Tunisia in testa.

Insomma a ogni tipologia di viaggiatore la sua meta, si può risalire alle preferenze degli italiani in vacanza in funzione sia della loro provenienza geografica sia della tipologia di viaggiatori.

Da analisi condotte sulle ultime vacanze fatte dagli italiani in questo primo semestre dell’anno, è risultata una forte prevalenza del Mar Rosso come meta degli italiani in partenza dal Sud Italia. Circa il 25% dei meridionali ha scelto, infatti, il Mar Rosso, mentre un altro 20% la Turchia.

Tra i romani sembra dilagare la mania per Malta, visto il dato che indica il 12% di loro in viaggio verso la Valletta. Un altro 12% dei viaggiatori del Centro Italia ha preferito, invece, un’isola italiana, Ischia.

Gli italiani in partenza dal Nord Italia sembrano preferire il mare come scopo della loro vacanza. Particolarmente gettonate, come per gli italiani del Sud, le destinazioni sul Mar Rosso, preferite dal 24% tra quelli che si sono messi in viaggio. I Veneti in particolare prediligono le Canarie, i Lombardi le Maldive.