Dopo Emirates Airlines, un’altra compagnia aerea è alla ricerca di nuove hostess e steward in Italia.

La Qatar Airways, linea aerea del regno del Qatar con base nella capitale Doha, ha infatti aperto nuove opportunità di lavoro a giovani aspiranti hostess e steward italiani che abbiano nel proprio dna i viaggi e la voglia di conoscere nuove realtà.

Nata nel 1993, inizialmente posseduta al 100% della famiglia reale del Qatar che oggi è azionista al 50%,la Qatar Airwaysha ricevuto il premio Skytrack come Migliore Linea Aerea nel 2012 e per 7 anni ha guidato la classifica con il riconoscimento di Miglior Cabin Crew del Medioriente.

Mentre molte altre compagnie aeree stanno affrontando i pesanti impatti della crisi economica mondiale,la Qatar Airwaysha invece conti in regola e un business in continua crescita con numeri importanti: 120 destinazioni nel mondo, nuove tratte in via di inaugurazione, 16 milioni di passeggeri trasportati nel 2011, 100 aeromobili in portafoglio più altri250 inordine per un valore di oltre 50 miliardi di dollari. Nel 2013, come se non bastasse, dovrebbe inaugurare il super hub New Doha International Airport che, grazie a un investimento di 15,5 miliardi di dollari, potrà ospitare 50 milioni di passeggeri all’anno.

Questi numeri vengono ovviamente supportati da standard qualitativi sempre di primo piano per la massima soddisfazione di clienti e dipendenti.

E infatti lo stipendio offerto alle future hostess e steward che si uniranno alla compagnia dopo le selezioni si prospetta superiore a quello delle compagnie europee: un contratto per 3 anni da 2 mila euro al mese tax free, alloggio gratis e tutta una serie di benefit.

E allora tutti alla selezione che si è svolta a Roma, allo Sheraton Parco de’Medici, non lontano dall’aeroporto di Fiumicino, domenica 2 dicembre.