Esiste una compagnia aerea, la Flamingo Air, che si è inventata una nuova classe di viaggio. Dopo economy, business e first class, arriva la classe per fare sesso in aereo.

Forse perché l’aereo rappresenta un posto parecchio insolito per consumare rapporti sessuali o più semplicemente perché è davvero complicato appartarsi senza essere visti, ma sembra che farlo in volo sia una delle fantasie erotiche più comuni sia tra gli uomini che tra le donne, che vedono in quest’esperienza fascino e trasgressione.

Che fare sesso durante un volo sia una fantasia piuttosto comune, lo dimostrano anche le esternazioni di alcuni vip, tra cui gli attori Ralph Fiennes e Claudia Gerini e il magnate della Virgin Richard Branson. Quest’ultimo venne addirittura pizzicato ancora diciannovenne durante una “sveltina” con una donna sposata.

Ci pensa allora la Flamingo Air a organizzare il tutto. Questa compagnia aerea dell’Ohio ha deciso allora di fiondarsi in questo business proponendo un nuovo modo di viaggiare.

La compagnia ha messo a disposizione dei soci del suo esclusivo Mile High Club dei piccoli aeroplani con pilota. Per la modica cifra di 300 euro è possibile quindi sperimentare piccanti follie ad alta quota con il proprio partner, senza più porsi il problema di dove nascondersi per non farsi beccare. Il volo dura circa un’ora e si raggiunge un’altezza di crociera di 1600 metri. Nel pacchetto sono inclusi champagne, cioccolata e ovviamente assoluta privacy: nessuna hostess verrà mai a disturbarvi per chiedervi che cosa volete da bere.

Non si sa quale sarà il successo di questo nuovo business ma sicuramente sembra che ad oggi la compagnia effettui circa 8 voli giornalieri… non certo male come inizio!

->per info e prenotazioni