Dal Ponte Carlo sul fiume Moldava si possono vedere i fuochi d’artificio

Mercatini di Natale e luminarie caratterizzano e rendono scintillante l’atmosfera natalizia della città sotto le feste.

Festeggiare il Capodanno a Praga è una buona idea se si è in cerca di atmosfere di questo tipo, ma resta una buona idea anche se si decide di fare solo una toccata e fuga in Repubblica Ceca.

Praga è da sempre una tra le mete più amate dai turisti di tutta Europa, e non solo per le sue affascinanti bellezze architettoniche, ma anche per i suoi mille locali, birrerie e ristoranti ad un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ogni anno in occasione del Capodanno migliaia di persone arrivano in questa magica città per vivere un’atmosfera da sogno. I festeggiamenti di Capodanno a Praga hanno il loro cuore pulsante nella sua piazza più famosa, Piazza Venceslao, e nelle piazza principale di Stare Mesto (città vecchia) dove una moltitudine di gente è solita festeggiare e fare baldoria all’aperto fino all’arrivo del nuovo anno.

Se vi piacciono i fuochi d’artificio, dal Ponte Carlo, che collega la Città Vecchia al quartiere Mala Strana, attraversando il fiume Moldava, potrete godervi un imperdibile spettacolo pirotecnico.

La Torre dell’Orologio Astronomico nella Piazza della Città Vecchia

Si può trovare un sacco di gente anche nella piazza della Città Vecchia, tutti a rivolgere lo sguardo alla Torre dell’Orologio Astronomico in attesa del passaggio delle statue di Cristo e degli Apostoli che saluteranno dalla finestrella il vecchio anno allo scoccare della mezzanotte.