Apre a Milano il Crazy Cat Cafè, il primo locale dedicato ai gatti in cui bere un drink, leggere un libro o ascoltare musica in compagnia dei mici.

Crazy cat cafe Milano

Alba Galtieri e Marco Centonza

L’iniziativa è di una giovane coppia di milanesi, Alba Galtieri e Marco Centonza, compagni nella vita e soci in affari, che apriranno il primo bar dei gatti a Milano a partire da metà ottobre in Via Napo Torriani.

L’idea

L’idea viene ad Alba e Marco dopo un viaggio in Giappone. Da sempre amanti dei gatti, a Osaka visitano un Neko Cafè (“neko” in giapponese significa letteralmente “gatto”) e ne restano folgorati.

Tornano in Italia con l’idea di aprirne uno nella loro Milano, il primo in città, e ci riescono dopo un anno circa in Via Napo Torriani, nella zona tra Stazione Centrale, Via Vittor Pisani, Via Vitruvio e Corso Buenos Aires.

I cat cafè sono originari dell’Oriente, e in Italia ne esistono già a Torino e Roma. A Milano il Crazy Cat Cafè è il primo nel suo genere.

All’interno dei locali del cafè per ora si trovano sei mici e tutto l’arredamento è a misura di gatto. Sembra quasi che siano le persone ad essere gli ospiti dei gatti.

Sparsi qua e là si trovano tiragraffi, passerelle e percorsi dedicati a loro. In una stanza separata, si trovano le lettiere, il cibo e un angolo relax per le pennichelle dei mici.

I gatti del Crazy Cat Cafè sono costantemente seguiti da una veterinaria e una comportamentalista.

L’idea centrale del Crazy Cat Cafè è quella di creare un punto d’incontro intorno ai gatti per associazioni e appassionati gattofili attraverso il gioco e l’interazione uomo-gatto.

È in programma l’organizzazione di eventi formativi dedicati a chi ha un gatto o vorrebbe averne uno, sarà presente una bacheca per le adozioni e uno spazio educativo.

I gatti

I primi sei gatti del Crazy Cat Cafè hanno nomi di cantanti: Freddie, Patti, Bowie, Nina, Elvis e Blondie.

Sono tutti gatti trovatelli e vengono comunque da storie di strada. Uno ha addirittura perso un occhio, a dimostrazione che questi mici hanno una seconda possibilità.

Le regole del cafè

I clienti del Crazy Cat Cafè dovranno rispettare alcune regole ferree: ai gatti non si può dar da mangiare, sono vietati schiamazzi per non infastidirli e per rispettare il loro riposo, evitare di fare foto con il flash.

Gli ingressi saranno contingentati e monitorati per evitare sovraffollamento.

Contatti

In occasione dell’inaugurazione, dal 23 al 25 Ottobre, sono previste giornate di presentazione.

Crazy Cat Cafè

Via Napo Torriani 5, Milano

Sito Internet

Facebook

crazy-cat-cafe-milano(1)