Si trova lungo la costa di una delle due isole principali di Samoa, lo stato insulare dell’Oceania nell’Oceano Pacifico, questa piscina naturale paradisiaca.

La sua formazione risale in seguito a un’esplosione dei vulcani presenti sull’isola. La piscina naturale si è dunque formata a causa del cedimento della terra che ha così creato un buco, all’interno del quale piano piano ha iniziato a defluire l’acqua dell’Oceano Pacifico della costa presente lì vicino.

Si trova esattamente nel villaggio di Lotofaga lungo la costa meridionale dell’isola vulcanica di Upolu, una delle due isole più grandi da cui è composto l’arcipelago di Samoa.

È soprannominata il grande buco o to tua ocean trench questa piscina naturale a 30 metri sotto il livello del mare, con un fondale di sabbia bianca e l’acqua di un azzurro cristallino popolata di pesci tropicali.

Una scala in legno conduce fino in fondo alla grotta dove si trova una piattaforma da cui ci si può tuffare in acqua.

Tutt’intorno una fitta vegetazione verde tipica di queste isole fa da contorno a questo spettacolo naturale.