Sono tanti i luoghi incontaminati nel mondo lontani dalla ressa dei turisti che, ognuno per ragioni diverse, non sono ancora raggiunti dal turismo di massa.

Si tratta di località, grandi o piccole, sparse per tutto il globo. Sono posti bellissimi che il turismo, quello di massa per lo meno, non ha ancora scoperto.

Alcuni sono anche luoghi più o meno noti, ma che per ragioni diverse non sono raggiunti da molti turisti e questo li rende dei luoghi incontaminati.

Alcuni sono troppo difficili da raggiungere per via degli scarsi o difficili collegamenti. Altri sono poco noti perché la loro fama è offuscata da altre destinazioni vicine molto più note. Altri perché la situazione socio politica del paese non garantisce adeguata sicurezza ai turisti stranieri.

Per tutte queste ragioni e altre questi luoghi sono rimasti ai margini delle guide turistiche e delle mete dei viaggiatori abituali nonostante siano comunque posti bellissimi e incontaminati che varrebbe la pena di visitare.

Un rapporto della United Nations World Tourism Organization le ha raccolte in un elenco di destinazioni caratterizzate dal minor flusso di visitatori in assoluto, pari ad alcune migliaia l’anno.

 

L’isola di Kiribati, a 5 ore di volo dalle più famose Hawaii, si trova in mezzo all’Oceano Pacifico.

Kiribati

L’isola vulcanica di Montserrat si trova all’interno dell’arcipelago delle Piccole Antille, in America centrale. Alcuni fa venne evacuata per via di un’eruzione.

Montserrat

In Polinesia si trova l’isola (dipendente dalla Nuova Zelanda) di Niue.

Niue

Il Liechtenstein è il quarto più piccolo Stato d’Europa, circondato da Svizzera e Austria che, ovviamente ben più note, attraggono tutti i turisti che giungono in zona.

Liechtenstein

Anguilla, un arcipelago dipendente dal Regno Unito, soffre della presenza delle vicine e più famose Isole Vergini e Porto Rico che gli soffiano tutti i turisti.

Anguilla

Anche Saint Vincent e Grenadine, un folto arcipelago di 125 isole situato nelle Piccole Antille soffre a causa di un vicino scomodo e troppo più famoso come le Barbados.

Saint Vincent e Grenadine

Dominica è la settima località meno frequentata al mondo. È uno stato insulare nel Mar dei Caraibi soprannominato “l’isola della natura” ma purtroppo patisce la concorrenza dei potenti vicini Martinica e Guadalupa.

Dominica

Timor Est è uno Stato del sud-est asiatico resosi indipendente solo dal 1999. L’instabile situazione socio politica locale purtroppo scoraggia non poco i turisti di tutto il mondo.

Timor Est

Poco considerata dai turisti di tutto il mondo è anche Moldavia che pur si trova in Europa tra la Romania e l’Ucraina.

Moldavia

Palau è uno Stato indipendente della Micronesia, nell’oceano Pacifico.

Palau