A Taiwan, l’ex miniera di Houtong, che letteralmente significa la “cava delle scimmie”, dopo che per anni è stata abbandonata a sé stessa, rinasce grazie a una colonia di gatti.

La miniera ha ritrovato un’inaspettata forma di notorietà che le ha portato non poca fama tra i turisti di tutto il mondo che arrivano per visitare sul posto dell’ex miniera ora diventata patria di una folta colonia di gatti.

L’ex miniera si è attrezzata per venire incontro a questa nuova forma di turismo con postazioni ad hoc che permettono ai turisti di avvicinare i gatti, fotografarli e persino dargli da mangiare.