Naked Cowboy con una sua fan

L’ultimo cowboy (nudo) d’America finalmente ha trovato la sua cowgirl.

Lo sposo è Robert Burck, 42 anni, il più famoso cowboy d’America. Nudo, coperto solo di slip, cappello e stivaloni bianchi, Naked Cowboy, così è conosciuto nella Grande Mela, imperversa con la sua chitarra nella piazza più famosa di New York City, Times Square. La sposa è Patricia Cruz, una ex danzatrice del ventre, che da anni lavorava in un ristorante lì in zona.

Nel giorno di San Valentino di quest’anno i due hanno finalmente deciso di convolare a nozze dopo un flirt durato anni e iniziato proprio nella piazza in cui lui è solito esibirsi e in cui lei lavorava.

Naked Cowboy è a tal punto un simbolo di New York, da aver sfidato addirittura Michael Bloomberg per la poltrona di sindaco della città più famosa d’America.

Da ormai 15 anni infatti, con qualsiasi condizione atmosferica, il cowboy nudo suona e canta come un menestrello all’incrocio con Times Square. Non è difficile per lui attirare l’attenzione dei passanti, soprattutto donne: vestito com’è di soli slip, stivali e cappello, e con la sua chitarra in mano, è facile notarlo mentre intona ritmi country.

Quindici anni in piazza gli sono valsi il titolo di più fotografato di Times Square. In una delle piazze più fotografate d’America, riesce anche a comparire in 10.000 scatti al giorno nelle fotocamere dei turisti. Le donne fanno infatti a gara per avere una foto con lui mentre gli toccano il sedere. Naked Cowboy accetta di buon grado… d’altra parte anche questo fa parte del suo lavoro.

All’inizio della sua carriera, Robert Burck di German Town, Cincinnati, Ohio, veniva per lo più deriso. Poi la sua caparbietà lo ha portato al successo, e ora vanta anche qualche tentativo di imitazione non andato a buon fine fortunatamente per lui.

Ha collaborato con diverse etichette discografiche, vanta comparsate in telefilm, è protagonista di pubblicità. La sua faccia è su diversi gadget e ha partecipato come giudice a un talent show. Ha persino lui stesso una licenza per celebrare matrimoni. E poi ovviamente non poteva mancare la sua firma su una linea di… ovviamente intimo uomo!